Nuovi prodotti

Prodotti antimuffa

[Update: 27/01/2015]

Muffa in casa rimedi veloci, economici e di facile attuazione per eliminarla dalle pareti

 Quello della muffa in casa è una delle problematiche più diffuse e più difficile da risolvere con un semplice trattamento anti muffa. Questi organismi si cibano di materiale organico, che si trova facilmente...

[Update: 27/01/2015]

Muffa in casa rimedi veloci, economici e di facile attuazione per eliminarla dalle pareti

 Quello della muffa in casa è una delle problematiche più diffuse e più difficile da risolvere con un semplice trattamento anti muffa. Questi organismi si cibano di materiale organico, che si trova facilmente reperibile sui rivestimenti delle pareti di casa, sui mobili in legno, sul materiale cartaceo, sui tessuti e pelli dell´abbigliamento e dei divani, dei tendaggi e delle tappezzerie, in altre parole, alimento abbondantemente disponibile in tutta la casa. La muffa in casa rimedi e iniziative di contrasto per evitare i danni che essa genera, riguardano sostanzialmente la salvaguardia della salute delle persone che vivono nella casa in cui è presente la muffa, la protezione degli arredi contenuti e, la tenuta in buono stato della struttura dell´edificio. La muffa infatti, si rivela estremamente nociva all´organismo di persone predisposte, con problemi respiratori, deboli, debilitate, recentemente operate, e può pregiudicare organi come cuore, polmoni e cervello. Il deterioramento degli arredi e dei rivestimenti è l´effetto più evidente, la muffa si aggrappa e forma macchie, filamenti, lanugine, croste policrome e maleodoranti e gli interventi anti muffa riguarderanno sostanzialmente la pulizia con un adeguato spray anti muffa, il controllo del tasso di umidità mediante un buon deumidificatore e la riparazione di piccole parti di intonaco con uno stucco in pasta. Ma la manifestazione più subdola è quella che riguarda la struttura dell´edificio, e sono necessari per la muffa sui muri rimedi urgenti. La muffa infatti spesso è presente ma non visibile, potrebbe nascondersi dietro i termosifoni, al di dentro delle pareti, nel sotto tetto umido o in cantina. Si potrebbe avvertire la sua presenza a causa del cattivo odore, all´affiorare di piccole macchie sulle pareti, dallo scolorimento della pittura sui muri e sul soffitto, la muffa ha sempre tanti modi per manifestarsi, ma spesso rimane nascosta per molto tempo, cresce silenziosamente e fa la sua comparsa assieme ai danni che provoca. Lo sfarinamento della pittura, lo sbriciolamento dell´intonaco che presenta spesso crepe e parziali distacchi dovuti al rigonfiamento retrostante per la crescita di muffa o formazione di ossido sul ferro di armatura di travi e pilastri. Gli effetti di un alto tasso di umidità infatti fanno ossidare il ferro di armatura della struttura e saranno necessari urgenti trattamenti con un adeguata vernice antiruggine e il ripristino con intonaco e stucco in pasta. La vernice antiruggine proteggerà il ferro all´interno dei pilastri, che saranno riboccati con calcestruzzo e rifiniti con lo stucco in pasta. Il prodotto più adatto alla pulizia delle pareti è lo spray anti muffa essendo un ottimo antibatterico e fungicida, uccide la muffa e ne neutralizza le spore. Una volta rimossa la muffa in tutte le sue forme, macchie, escrescenze, filamenti croste o altre formazioni, si avvieranno i ripristini necessari. Per quanto concerne le strutture in cemento armato, si provvede a spicconare le parti di copri ferro distaccate, trattare l´armatura con una vernice antiruggine e riboccare con calcestruzzo una volta che la vernice si sia asciugata. Quando anche il cemento del ribocco è completamente secco si procede con la stuccatura mediante uno stucco in pasta, e successivamente, appena seccato anche lo stucco in pasta, si liscia con la carta vetrata uniformando la superficie del rivestimento. Applicare un aggrappante, un fissativo antimuffa è una scelta intelligente, poiché questo non solo sigilla i pori e le fessure del rivestimento della parete ma sarà di ausilio alla fase conseguente, ovvero la tinteggiatura delle pareti, aiutando il fissaggio della pittura anti muffa, garantendone una maggiore aderenza e una migliore uniformità. Aerare bene gli ambienti della casa, spalancando le finestre, sia in estate e sia in inverno, per favorire la dissipazione della condensa che genera umidità, garantendo una buona ventilazione, è considerata una sana abitudine quotidiana, che aiuterà a tenere in buona salute le pareti e gli oggetti della casa, e per quel che è più importante proteggerà la salute delle persone che la abitano. Ecco come eliminare la muffa in casa con rimedi efficaci e definitivi, attraverso l´utilizzo sapiente di prodotti anti muffa altamente risolutivi, economici, di facile reperibilità ed utilizzo.

Siamo dunque pronti a completare il nostro circuito di trattamenti per debellare la muffa in casa e impedirne la ricomparsa in futuro, la tinteggiatura mediante una specifica pittura antimuffa è il passo finale di questo percorso che ha visto l’utilizzo, prima dello spray antimuffa per la pulizia e dopo del fissativo antimuffa per la preparazione del muro. La pittura antimuffa è traspirante e antibatterica, contiene nella sua composizione, elementi che impediscono alle spore delle muffe di attecchire e nutrirsi. Si applica a rullo o a pennello, una mano se la si vuole usare come fondo per altri colori e due se si vuole ottenere un buon effetto coprente. Abbiamo dunque capito che un eccellente risultato, nella lotta contro la muffa, lo si ottiene soltanto coadiuvando questi tre prodotti antimuffa, che sono altamente risolutivi ed efficaci se usati in maniera complementare. La scelta di intervenire con prodotti antimuffa specifici, risulta vantaggiosa in termini di tempo, di energie ed economici, poiché un lavoro ben fatto si fa una volta sola, adottando tecniche fai da te o ricorrendo a prodotti di bassa qualità si rischia di ottenere risultati non soddisfacenti e di dover rifare il lavoro più volte, sprecando così, tempo e di denaro, rimanendo esposti ai pericoli che la muffa crea sul nostro organismo. Muffa sui muri ecco cosa fare per eliminare in maniera definitiva questa scomoda presenza che deteriora le pareti e i soffitti di casa e che compromette in modo inevitabile anche la tappezzeria, i mobili, i libri, i quadri, i tendaggi, gli armadi con tutti gli accessori, i vestiti e le calzature che vi sono riposti, specialmente se realizzati in pelle perché forniscono più nutrimento alla muffa. Eliminare la muffa non significa solo proteggere la nostra salute ma anche salvaguardare la salute della casa, quella dei nostri beni e dei nostri ricordi.

Abbiamo tutti i tipi di prodotti antimuffa. Prodotti antimuffa per pareti, prodotti antimuffa per muri e tutti i tipi di prodotti antimuffa specifici per ogni superficie.

Spray antimuffa
Oltre alle pitture antimuffa, esistono altri prodotti in grado di risolvere definitivamente il problema della muffa rimuovendola da tutti gli ambienti. Ad esempio, lo spray antimuffa è particolarmente indicato per eliminare la muffa nei punti critici. Ad esempio, è consigliabile utilizzare uno spray antimuffa negli angoli, nelle fessure ed in tutte le zone difficili da raggiungere. Lo spray antimuffa è ottimo anche per eliminare la muffa da bagni e box doccia.
Si consiglia di utilizzare lo spray a circa 15-20 centimetri dalla zona infestata dalla muffa e di lasciare agire il prodotto per una ventina di minuti prima di risciacquare il tutto.

Fissativo antimuffa

Adesso si potrà preparare la superficie del muro. Prima si provvede, se necessario, al ripristino delle parti di intonaco che si sono sfarinate sotto l’effetto della muffa, sbriciolandosi e rovinando di fatto l’omogeneità del rivestimento, poi si potranno stuccare i fori, le crepe e le intercapedini presenti sulla superficie della parete e, in seguito si può procedere con la lisciatura, mediante la cartavetrata, accuratamente su tutta la parete livellando le asperità, rimuovendo le imperfezioni e asportando ogni eccesso di stucco. A questo punto la parete è pronta a ricevere il trattamento successivo, ovvero l’applicazione del fissativo antimuffa, un prodotto indispensabile e necessario per conseguire un risultato ottimale, e che possa rimanere tale nel tempo. Il fissativo antimuffa ha la duplice funzione di penetrare a fondo nelle micro fessure del muro sigillandole, impedendo alla muffa di annidarsi, e consente alla pittura, che verrà successivamente applicata, di aderire maggiormente evitando eventuali futuri distacchi o sfogliamenti. Il fissativo antimuffa contiene, nella sua formula, copolimeri acrilici che conferiscono particolare uniformità alla parete trattata.

Il fissativo antimuffa è sicuramente uno dei prodotti antimuffa più fondamentali. Uno dei problemi fondamentali della muffa consiste nel fatto che essa non solo si elimina difficilmente, ma spesso ricompare. Il nostro fissativo antimuffa previene, appunto, la ricomparsa della muffa stessa.  Si consiglia di utilizzare il fissativo antimuffa per pulire il muro da eventuali residui di muffa prima di utilizzare la pittura antimuffa prescelta.

L'utilizzo prima del fissativo antimuffa e poi della pittura antimuffa, garantisce l'eliminazione definitiva della muffa dalla parete trattata.

Più

Prodotti antimuffa Ci sono 4 prodotti.

Mostrando 1 - 4 di 4 articoli
Mostrando 1 - 4 di 4 articoli